top of page
OFFICIAL TIMER

Estate Correndo - 3a tappa

Circuito Podistico dell'Alto milanese articolato in quattro prove serali. La terza tappa si terrà il 4 luglio 2023.A.S.D.
Atletica US Nervianese 1919, A.S.D. Azzurra Garbagnate Milanese, G.A.P Saronno, VIRTUS Groane A.S.D.

ISCRIZIONI CHIUSE

ISCRIZIONI

Le iscrizioni al circuito dovranno prevenire entro sabato 17 giugno 2023 e possono essere così formalizzate:
- ONLINE con pagamento con carta di credito sul sito: www.enter-world.it/e-crono
- Il giorno della prima tappa (mercoledì 21 giugno) sarà possibile iscriversi al circuito solo sul campo gara presso i tavoli ENTER srl
- Le iscrizioni incomplete non saranno accettate.
- Per le iscrizioni dei gruppi è previsto un apposito modulo da scaricare dal sito di Enter
- E’ prevista una gratuità ogni 10 iscritti ( 10+1 )

È prevista la possibilità di iscriversi anche ad ogni singola tappa del circuito competitivo, con costo d’iscrizione di 12,00 euro, con la quale verranno rilasciati pettorale, chip, un riconoscimento di giornata e il diritto ad entrare nella classifica della singola gara e accedere alle relative premiazioni M/F.


QUOTE DI ISCRIZIONE:
Le quote di iscrizione al circuito sono le seguenti:

30,00 euro dal 1° Marzo fino al 31 Maggio 2023
35,00 euro dal 1° Giugno fino al 18 Giugno 2023
40,00 euro x iscrizione Last Minute la sera della prima tappa (21/6 Nerviano) qualora non fossero esauriti i 350 pettorali disponibili.
Per le società che presenteranno una lista di almeno 10 iscritti, una sarà gratuita.

Con l’iscrizione al circuito ogni atleta avrà diritto ai seguenti servizi:
- Pettorale personalizzato col nome (garantito solo agli iscritti entro il 11/06/2023)
- Chip da utilizzare per le 4 tappe
- Pacco gara di riconoscimento (garantito ai primi 350 iscritti)
- Inserimento nelle classifiche di tappa, generale e di categoria
- Ristoro al termine di ogni tappa
- Copertura assicurativa
- Assistenza medica
- Deposito borse custodito
- Spogliatoi e docce non su tutte le tappe
- Piano di sicurezza

In caso di annullamento o spostamento della data della manifestazione, per cause di forza maggiore, quali ad esempio l’emergenza pandemica, calamità naturali, incendi, guerre dichiarate e non, scioperi, disposizioni delle autorità competenti, la quota di iscrizione verrà automaticamente trasferita all’edizione successiva, in programma nel 2024. In alternativa, qualora l’atleta optasse per il rimborso della quota, la stessa verrà accordata e ri-accreditata sul conto corrente indicato, detratta del 25%, importo relativo alle spese di gestione. In caso di rinuncia da parte dell’atleta per motivi personali, si procederà al rimborso della quota fino al giorno 30.04.2023. Dopo tale data nessun rimborso verrà erogato.
Non sarà possibile il trasferimento dell’iscrizione ad un altro atleta.

La consegna dei chip e del pettorale verrà effettuata la sera della prima prova a Nerviano dalle ore 19.00 alle ore 20.15

In ogni singola tappa saranno premiati con premi in natura i primi 5 classificati M/F.
Per la classifica generale, e per quelle di categoria, varrà la somma dei tempi delle varie tappe.
Per la classifica finale le gare prese in considerazione saranno tre (con eventuale scarto della prestazione peggiore nell’ipotesi di partecipazione a tutte e quattro le tappe). In caso di parità prevarrà il miglior risultato conseguito nell’ultima prova.

Al termine di ogni tappa l’organizzazione consegnerà, ai primi in classifica maschile e femminile, la maglia gialla di leader della corsa, che dovranno obbligatoriamente indossare nella gara seguente e durante le premiazioni (pena la squalifica); se salteranno l’appuntamento, la maglia passerà ai secondi in classifica che automaticamente diventeranno nuovi leader.

Si darà vita inoltre ad una classifica a squadre a punti determinata dalla sommatoria delle presenze degli atleti classificati in ogni singola tappa iscritti al circuito.

In ambito societario si daranno vita ad una speciale classifica a punti (data dalla sommatoria dei punteggi ottenuti da tutti gli atleti M/F iscritti dalle società). In quest’ultimo caso la classifica verrà formulata nella seguente maniera: il primo atleta classificato di ogni tappa conquisterà per la propria società tanti punti quanti sono i classificati, a scalare di un 1 punto il secondo, il terzo ecc., fino all’ultimo classificato che prenderà 1 punto. La società che al termine del Giro avrà totalizzato più punti conquisterà il Trofeo del Giro.

ISCRIZIONI CHIUSE

Martedì 04/07/2023 – 3° tappa Saronno – G.A.P Saronno
Responsabile Annalisa Colombo – 338 3929569 - info@gapsaronno.it .
Ritrovo: ore 19,00 presso Via Trento ( zona ingresso parco Lura ) - Saronno
Partenze: ore 20,30 gara competitiva, ore 20,35 non competitiva aperta a tutti.

Tutte le tappe avranno una distanza compresa tra i 5 e i 6 km.

NORME DI PARTECIPAZIONE
Al circuito competitivo possono partecipare:
1- Atlete/i italiani e stranieri tesserate/i per Società affiliate alla FIDAL ed appartenenti alle categorie Allievi - Juniores – Promesse – Seniores – Master per l’anno 2023.

2- Possessori di RUNCARD: possono partecipare cittadini italiani e stranieri residenti in Italia limitatamente alle persone di età dai 20 anni (millesimale 2000) in poi, non tesserati per una Società affiliata alla FIDAL, né per una Società straniera di Atletica Leggera affiliata alla IAAF, né per una Società affiliata (disciplina Atletica Leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva, in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL (info@runcard.com).

N.B. La tessera RUNCARD è rinnovabile. Sulla tessera RUNCARD è riportata la scadenza della stessa. Se il giorno della Manifestazione, durante il controllo della tessera, viene rilevato che la stessa è scaduta, l’atleta NON può partecipare salvo presentazione di ricevuta dell’avvenuto rinnovo online.

La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per Atletica Leggera valido in Italia che andrà esibito in originale agli Organizzatori.
Una copia del certificato medico andrà consegnata per essere conservata agli atti della Società Organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa. Queste/i atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus o accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.


3- Possessori di RUNCARD italiani e stranieri residenti all’estero: possono partecipare cittadini italiani e stranieri dai anni 20 (millesimale 2000) in poi, non tesserati per una Società affiliata alla FIDAL né per una Società straniera di Atletica Leggera affiliata alla IAAF, né per una Società affiliata (disciplina Atletica Leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva, in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL (info@runcard.com).

N.B. La tessera RUNCARD è rinnovabile. Sulla tessera RUNCARD è riportata la scadenza della stessa. Se il giorno della Manifestazione, durante il controllo della tessera, viene rilevato che la stessa è scaduta, l’atleta NON può partecipare salvo presentazione di ricevuta dell’avvenuto rinnovo online.

La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per Atletica Leggera valido in Italia. Possono inoltre presentare un certificato medico emesso nel proprio paese, legalmente tradotto in lingua italiana, ma conforme agli esami diagnostici previsti dalla normativa italiana per poter svolgere attività agonistica, che andrà esibito in originale, lasciandone copia, agli Organizzatori.

Conformemente ai dettami di legge vigenti (D.M. 18/02/1982) coloro che praticano attività sportiva agonistica devono sottoporsi preventivamente e periodicamente al controllo dell’idoneità specifica allo sport. La normativa italiana richiede che i soggetti interessati debbano sottoporsi ai seguenti accertamenti sanitari:

- Visita medica
- Esame completo delle urine
- Elettrocardiogramma a riposo e sotto sforzo
- Spirografia
Tutte le dichiarazioni e i referti degli esami devono essere autentici o conformi agli originali.

Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della Società Organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa. Queste/i atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.

4- Atlete/i italiani e stranieri tesserate/i per Società di Ente di Promozione Sportiva (disciplina Atletica Leggera) che hanno sottoscritto la convenzione con la FIDAL. Sulla tessera dell’Ente dovrà essere chiaramente indicato Atletica Leggera e anno 2023.

N.B. Dovranno presentare in originale il certificato medico di idoneità agonistica riportante la dicitura “Atletica Leggera”, di cui sarà consegnata una copia agli organizzatori. Queste/i atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi in denaro e/o generici buoni valore.


NON POSSONO PARTECIPARE:
- Atlete/i tesserate/i per altre Federazioni (es Triathlon).
- Atlete/i tesserate/i per Società di Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI ma non convenzionati con la
FIDAL che non abbiano sottoscritto la RUNCARD.
- Possessori di MOUNTAIN AND TRAIL RUNCARD.
- NON sono validi ai fini della partecipazione certificati medici di idoneità agonistica riportanti diciture quali “corsa, podismo, marcia, maratona, triathlon, mezza maratona ecc.”.
- Certificati medici di idoneità agonistica per altri Sport NON sono validi per la partecipazione: saranno accettati solamente quelli che riporteranno espressamente la dicitura “Atletica Leggera”.

I partecipanti alle Manifestazioni possono essere sottoposti a controlli antidoping. Sono altresì soggetti alle disposizioni previste dall’art. 25 delle norme FIDAL, qualora già soggetti a sospensione disciplinare.

INFORMAZIONI UTILI

bottom of page